sabato 29 settembre 2012

È il giorno di Juve-Roma. Diretta alle 20.45

Questa sera scendono in campo Juventus e Roma. Allo Juventus Stadium andrà in scena una delle sfide più attese del 2012: Zeman contro Conte (anche in tribuna), i giallorossi contro i bianconeri. Una delle più grandi classiche del calccio italiano è un appuntamento immancabile per tutti gli appassionati e corrieredellosport.it seguirà tutto il prepartita in tempo reale accompagnandovi fino al calcio di inizio con numeri, curiosità, statistiche, formazioni, pronostici, opinioni sul duello più atteso di questa stagione calcistica.

 

giovedì 27 settembre 2012

Federica Nargi velina disoccupata, sfila in bikini (bellissima)

Federica Nargi velina disoccupata, sfila in bikini (bellissima)

mercoledì 26 settembre 2012

Belen incinta? Ecco la foto

Una foto postata come cover sul profilo ufficiale della showgirl rivela un profilo dell'addome leggermente gonfio: un effetto ottico oppure una clamorosa rivelazione?

Belen incinta? Ecco la foto.

"Belen ma mica sei incinta?". E' stato un vero e proprio tormentone tra i tanti commenti arrivati sul profilo ufficiale della showgirl, dopo aver postato una foto come cover che rivela un addome non proprio piatto. Ed effettivamente, a ben guardare, un certo gonfiore c'è, ma potrebbe anche trattarsi di un effetto ottico. Gravidanza o no, è interessante sottolineare che l'esperimento "social" di Belen Rodriguez e Stefano De Martino sta dando i suoi frutti: il compleanno sobrio postato su Facebook potrebbe essere un chiaro cambio di tendenza e di obiettivi nel modo di comunicare della coppia. Dopo le contestazioni note a tutti per il tradimento nei confronti di Emma Marrone, i due sono alla ricerca di una "notorietà normale", senza scandali, e avere un figlio è stato un obiettivo più volte dichiarato. Adesso, però, tocca alla soubrette argentina entrare nel gossip del giorno grazie ad una foto, dopo quella che ritraeva Stefano De Martino nudo.



da gossip.fanpage.it

 

martedì 25 settembre 2012

Mario Monti e la Fiat di Marchione: "Niente soldi, non ce li hanno chiesti” comunque non li daremmo

Monti e la Fiat: "Niente soldi, non ce li hanno chiesti e non li daremmo"

La Fiat resterà in Italia o no? Giusto qualche giorno fa, subito dopo l’annuncio dellacancellazione del presunto piano industriale Fabbrica Italia, era stato lo stesso Marchionnea dire: “Con gli utili fatti in Brasile teniamo aperti gli impianti in Italia“. Una frase che, accoppiata con il taglio degli investimenti nel nostro paese, non lascia ben sperare gli operai Fiat e dell’indotto. Se è questa la situazione e non si fa nulla per cambiarla quanto potrà durare?

Non basta. Alla vigilia dell’incontro fra Monti, Passera e Marchionne l’amministratore delegato di Fiat aveva rincarato la dose ricordando come il business Fiat in Brasile sia fortemente sovvenzionato dal governo brasiliano, cosa che “non può accedere in Italia” per via dei vincoli stabiliti dall’Europa: no aiuti alle aziende, stop.

Quindi cosa si siano detti Monti e Marchionne a quattrocchi non è dato saperlo, ma l’impressione è che non si siano detti sostanzialmente nulla. La conferma arriva della parole del Presidente del Consiglio che, rassicurando nelle intenzioni i contribuenti di fatto spiega che c’è poco da fare e si trincera dietro promesse talmente vaghe da non poter essere nemmeno rinfacciate, un domani.

Il governo si è impegnato non a dare aiuti finanziari ma a creare condizioni di contesto che favoriscano la presenza dell’industria automobilistica in Italia. L’incontro con i vertici della Fiat è stato lungo e dal momento che non veniva alimentato da noi con comunicati e Twitter capisco che chi doveva lavorare abbia fatto lavorare la fantasia, ma non sono stati chiesti aiuti nè Cig in deroga. L’esito dell’incontro è una scommessa che richiede un grande impegno delle parti.

Gli operai Fiat non dormiranno sonni più tranquilli di quelli degli ultimi mesi (o anni, se preferite).

Di Gabriele Capasso | Polisblog

Related Posts with Thumbnails